Parametri a norma – acqua potabile, ordinanza sindacale

luglio 14, 2020|Avvisi e Bandi

AcquaL’Ats comunica la conformità. Acqua potabile in città.
Rientrano i valori dei cloriti riscontrati alti nei giorni scorsi. Pubblicata l’ordinanza di revoca del divieto

Pubblicata oggi, 14 luglio, l’ordinanza sindacale con la quale viene revocata con decorrenza immediata l’Ordinanza Sindacale del 9 luglio che disponeva il il divieto di utilizzo dell’acqua di rete, quale bevanda e per la preparazione degli alimenti, alle utenze ricomprese nell’abitato di Alghero nonché a quelle servite dalla stessa condotta idrica il cui punto di campionato è rappresentativo, ovvero le vie Escrivà de Balaguer e via Mazzini.
L’ordinanza firmata dal Sindaco Mario Conoci oggi, n° 22 del 14 luglio, prende atto della nota acquisita al protocollo del Comune stamattina prot. n. 50039/2020, con la quale l’ATS di Sassari, Dipartimento di PrevenzioneServizio Igiene degli alimenti e della Nutrizione, ha comunicato che i controlli effettuati sull’acqua ad uso potabile risultano conformi ai sensi del D.Lgs 31/01.
L’Azienda a Tutela della Salute aveva riscontrato il 6 luglio scorso la non conformità delle acque destinate al consumo umano, prelevate ad Alghero in via Escrivà de Balaguer e in via Mazzini. A seguito dei rilievi effettuati, le acque della rete risultavano non conformi per il parametro dei cloriti e pertanto non idonee al consumo diretto ma utilizzabili per uso igienico e per il lavaggio della frutta e della verdura.

Fonte: Comune di Alghero

Share this Post: